HYBRID TOWER, MESTRE (VE)

Edifici

Cliente:

C.E.R.V.E.T. S.r.l.


Anno:

2012/2016


Località:

Mestre (VE)


Descrizione intervento:

Il progetto nasce sulle fondamenta dell'area degradata denominata "ex ACTV", e ha previsto la realizzazione di una torre di 75 metri, la più alta della città, che si integri perfettamente nella zona modificando la skyline della città mestrina. La Hybrid Tower, di 19 piani, è formata da tre elementi visivi distinti, che vanno a dividere la distribuzione interna degli spazi: nei primi tre piano trovano spazio un bar e un centro medico con annessa palestra, nei piani superiori una zona direzionale e residenziale, per concludere con un ristorante giapponese e un cocktail bar, con vista panoramica sulla laguna di Venezia.


Attività svolte:

Progetto definitivo, esecutivo, e direzione tecnica dei lavori impiantistici elettrici e meccanici


Condividi il progetto