SEINGIM appaltatore dei servizi di verifica di impianti fotovoltaici per conto di GSE

In lavori in corso, News aziendali by seingim

Da giugno 2016, fino al 2018, SEINGIM è impegnata nella verifica documentale e mediante sopralluogo degli impianti fotovoltaici incentivati dal GSE (Gestore dei Servizi Energetici) per il tramite del Conto Energia. Lo scopo primario di questo controllo è verificare che tutti gli impianti che negli anni hanno avuto acceso ad incentivi, ne avessero effettivamente diritto.

Prendendo in analisi i dati relativi all’anno 2014, sono stati emessi oltre 200 provvedimenti che hanno comportato la perdita di incentivi, per un totale del 10% degli impianti sotto esame. L’importo a questi collegato, indebitamente incassato dai privati, ammontava ad oltre 70 milioni di euro: in alcuni casi si è trattato solo di inadempimenti minori, come la mancanza di documentazione aggiornata, ma in altri casi le problematiche riscontrate si sono rivelate ben più gravi, come l’emissione di documentazione falsa o contraffatta in relazione alla richiesta di incentivi.

SEINGIM ha messo a disposizione di GSE un team di 15 persone, totalmente dedicate all’attività di verifica, e dal mese di giugno a dicembre verranno analizzati circa 750 impianti, in tutto il territorio nazionale.