SEINGIM su La Nuova Venezia

In News aziendali by seingim

Riportiamo l’articolo pubblicato il giorno 25/04/2019 su La Nuova Venezia.

Seingim investe nella cultura e assume ingegneri e periti

Ceggia – Seingim è un’azienda innovativa di calibro internazionale con sede a Ceggia e ha deciso di sostenere anche quest’anno il Premio Campiello per la letteratura, istituito da Confindustria Venezia.

“Siamo profondamente convinti che la crescita culturale e quella economica debbano essere strettamente interconnesse” spiega il presidente, Fabio Marabese “cultura ed economia sono i pilastri su cui si fondano il nostro benessere materiale ed immateriale. Crediamo che, quanto più saprmo rafforzare questo binomio, tanto più crescerà la capacità competitiva di tutto il Sistema Italia”.

“L’associazione tra cultura ed impresa” aggiunge “è storicamente uno degli elementi di forza che distingue Venezia e l’Italia nel monto, e che è alla base della qualità del nostro Made in Italy”. Seingim a Ceggia ha un fatturato di 10 milioni di euro che intende raddoppiare entro fine anno grazie ad una crescita del 30% annuo nel settore dell’ingegneria civile ed industriale e ha come partner società del calibro di Fincantieri, Eni, Enel, Ansaldo, Sapio, Unicredit, solo per citarne alcune.

Le sue specialità sono progetti di “ingegneria impiantistica” per le grandi piattaforme petrolifere e l’edilizia residenziale. L’azienda nel 2019 ha superato i 100 dipendenti e punta a raggiungere i 130 entro la fine dell’anno, è formata da un team di ingegneri, periti, architetti e geometri per affrontare le specificità che caratterizzano ogni singolo progetto. I risultati economici conseguiti nell’esercizio 2018, si pongono in un continuo sviluppo rispetto agli anni precedenti.

“La nostra crescita è costante” sottolinea l’amministratore delegato di Seingim, Fabio Pinton “e la nostra previsione è di raggiungere l’obiettivo dei 76 milioni entro il 2022”. I macro settori nei quali opera Seingim sono quelli della Chimica Petrolchimica Farmaceutica, Oil & Gas, Edilizia, Infrastrutture, Energia ed Efficienza energetica, Ricerca industriale, In ognuno di questi settori l’azienda è divenuta partner dei più importanti marchi nazionali ed internazionali di riferimento. Seingim ha il suo quartier generale a Ceggia ma negli anni ha aperto altre 9 centrali operative a Padova, Milano, Fano, Ispra, Bolzano, Roma, Cagliari, Taranto e Catania per: “stare vicino alla clientela e cogliere le opportunità del mercato”. “Pur sapendo che la nostra crescita ci sta portando in tutta Italia ed ora anche all’estero” conclude Fabio Marabese “non dimentichiamo il territorio dal quale proveniamo e per questo sosteniamo molte attività, dallo sport al folklore al volontariato, ma il modo migliore in cui vorremmo essere utili è offrire ai nostri migliori giovani un’opportunità di impiego qualificato. Un senso di appartenenza ed allo stesso tempo una visione aperta sul mondo che ci farà crescere tutti assieme”. –

Gianni Favarato