Vinto bando di gara per ristrutturazione ex Centrale R.I.T.A. a Mestre

In NEWS, News aziendali by seingim

Seingim ha vinto – in RTI con altre imprese e professionisti – il bando di gara per la ristrutturazione dell’ex Centrale R.I.T.A., sita nel centro di Mestre, da destinarsi a sede dell’agenzia delle dogane e monopoli.

Le migliorie che si andranno ad attuare serviranno ad innalzare la classe energetica dell’edificio. Seingim si occuperà della progettazione degli impianti elettrici e meccanici, prestando particolare attenzione alla riduzione dei consumi con la finalità da aumentare la classificazione energetica. Ogni intervento si basa sui concetti di risparmio e sostenibilità.

Verrà realizzato un sistema di climatizzazione del tipo ad espansione diretta e recupero di calore per il soddisfacimento dei fabbisogni necessari alla produzione di fluidi per riscaldamento, raffrescamento, ventilazione e acqua sanitaria. Tale tecnologia, sfruttando il recupero del calore degli ambienti nella fase estiva, consente la produzione di acqua calda sanitaria in maniera gratuita in detto periodo dell’anno. Sulla copertura dell’edificio verranno installati pannelli fotovoltaici ed un impianto solare termico per il soddisfacimento della quota parte di energia da fonte rinnovabile imposta dalle normative vigenti per i servizi di riscaldamento e acqua sanitaria. La disposizione dei pannelli sarà studiata con enti appositi per non danneggiare l’aspetto estetico del fabbricato, in quanto vincolato dalla Soprintendenza.

L’impianto di illuminazione sarà gestito attraverso la tecnologia DALI, per consentire di automatizzare i processi di accensione-spegnimento e dimmerazione. Il sistema servirà per razionalizzare l’uso dell’impianto illuminante, riducendo in tal modo gli sprechi.

Una piattaforma di Facility & Energy Management “BMS” gestirà la struttura, con la finalità di ottimizzare l’uso degli impianti, migliorando quindi i consumi, il comfort, e riducendo la necessità di frequenti interventi di manutenzione. L’edificio disporrà di un sistema di contabilizzazione dell’energia elettrica, che permetterà di visionare i dati relativi ai consumi e ai risparmi di energia.