GREEN OIL

Ricerca Industriale

Descrizione intervento:

Impianto pilota di bioraffinazione Green Oil è un impianto di bioraffinazione per la sperimentazione di processi sostenibili mediante l'utilizzo dell'anidride carbonica in stato supercritico. Il progetto ha visto impegnata per oltre due anni Seingim insieme a: Parco Vega, Sapio, Università Ca' Foscari ed Università di Udine e si chiuderà nel 2014. Le prime sperimentazioni fatte con colza, canapa e vinaccioli hanno portato a risultati interessanti. Spicca, ad esempio, un valore molto alto di EPA (omega 3 e 6) nei vinaccioli, prodotto molto diffuso nel campo farmaceutico e omeopatico. Desta invece molto interesse come nella canapa vi sia una quantità interessante di acido linoleico, da poter impiegare nella cosmesi.Precisiamo che l'impianto è stato progettato sia per le sperimentazioni con matrici solide che con matrici di tipo liquide. Importante è ricordare che i risultati ottenuti vengono realizzati con un impianto definito GREEN, a 0 emissioni, con l'utilizzo di un solvente naturale com'è l'anidride carbonica (CO2) utilizzata in stato supercritico, sostituto di tutti quei solventi sintetici che possono inquinare il prodotto finale. Enorme è il potenziale di sperimentazione dell'impianto di cui Seingim dispone e che mette a disposizione di ogni ente o privato che voglia realizzare ricerca e sviluppo, offrendo inoltre supporto sia tecnico che amministrativo. L'esperienza molto interessante ed istruttiva ha portato in Seingim il primo approccio verso la nuova frontiera della GREEN CHEMISTRY, naturale sostituta della chimica attuale.


Condividi il progetto