Nuovi Moving Walkway e Water Terminal per l’Aeroporto di Venezia

In News aziendali by seingim

Lunedì 7 novembre, presso l’aeroporto Marco Polo di Tessera si è svolta l’inaugurazione dei nuovi Water Terminal e Moving Walkway, alla presenza del Presidente di SAVE, Enrico Marchi, del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio e del sindaco di Venezia Luigi Brugnaro. 

Due infrastrutture di grande rilievo per l’aeroporto, in un’ottica complessiva di accrescere il numero di servizi offerti ai passeggeri, con soluzioni architettoniche in linea con gli altri edifici del complesso, che uniscono la tradizione veneziana alle più moderne tecnologie.

Il Water Terminal è un fabbricato di nuova costruzione, di superficie complessiva di oltre 5000 m2, volto a raccogliere il flusso dei passeggeri che provengono via acqua. Complessivamente sono stati inseriti 12 pontili, per un totale di 24 approdi.

Il Moving Walkway, a cui si accede dal Water Terminal, è un percorso pedonale sopraelevato, che collega la darsena dell’aeroporto con il parcheggio multipiano ed il terminal passeggeri. Si tratta di una galleria sopraelevata lunga 365 metri, servita da lunghi tappeti mobili che dimezzano il tempo di percorrenza dell’intero percorso.

La società Pool Engineering S.r.l. ha commissionato a SEINGIM la progettazione di tutti gli impianti elettrici e meccanici per le nuove strutture.

Questo risulta essere il  primo traguardo di un percorso che, entro il 2021, cambierà notevolmente lo scalo veneziano: un investimento di oltre 800 milioni di euro, con l’obiettivo di ampliare l’aerostazione, adeguare le infrastrutture di volo, creare nuove sale passeggeri ed implementare i parcheggi: uno sviluppo necessario per rendere l’aeroporto veneziano ancora più competitivo su scala mondiale.

Scopri tutti i lavori di SEINGIM relativi alle infrastrutture