CONTO TERMICO GSE: Nuova commessa per SEINGIM

In lavori in corso, NEWS, News aziendali by seingim

Il Conto Termico del GSE è un pacchetto di incentivi e agevolazioni istituiti con il DM 28 dicembre 2012 e rielaborato con il DM 16 febbraio 2016, al fine di promuovere interventi per il miglioramento dell’efficienza energetica degli edifici già esistenti ed incentivare la produzione di energia da fonti rinnovabili. Il GSE mette a disposizione fondi per 900 milioni di euro annui, per PA, imprese e privati, coprendo fino al 65% massimo della spesa sostenuta, e rimborsando direttamente il richiedente entro pochi mesi.

SEINGIM (in ATI con eAmbiente) si è aggiudicata il bando di gara “Servizio di supporto tecnico-amministrativo per l’analisi e per la valutazione delle pratiche del Conto Termico (D.M. 16.2.2016).”

Una commessa distribuita in 4 anni, per controllare le pratiche di richiesta di incentivi per il Conto Termico presentate al GSE.

Un team di 9 persone di SEINGIM e eAmbiente a metà febbraio è andato a Roma per un incontro formativo con i responsabili del GSE per le pratiche in questione: SEINGIM svolgerà mediamente 400 pratiche al mese, delle oltre 8000 che arrivano al GSE.

In due anni abbiamo vinto due importanti bandi di gara con il GSE, ad oggi due team di persone giornalmente si occupano di Analisi documentale e sul campo di impianti fotovoltaici incentivati e di Pratiche del Conto Termico.

SEINGIM è in prima linea per la verifica degli incentivi energetici a livello nazionale, commesse cardine per la corretta erogazione di incentivi nazionali per aumentare l’utilizzo di energie rinnovabili ed incrementare l’efficienza energetica di edifici ed impianti.

 

Alcune foto dei nostri dipendenti impegnati a febbraio a Roma per il corso formativo tenuto dal GSE